CGC

CGC

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI FORNITURA SPRICH SA

Baar, 1. settembre 2021

1 Validità
Con l'accettazione di un'offerta (o di una conferma d'ordine), il contraente accetta le condizioni generali di contratto e di fornitura (di seguito "CGC"). Le CGC di SPRICH SA sono quindi parte integrante del contratto.

Le CGC si applicano a tutti i futuri contratti stipulati tra SPRICH SA e il contraente. In caso di contraddizioni tra il contratto e le CGC, la priorità va attribuita al testo del contratto (ad es. nell'offerta, nella conferma d'ordine, ecc.).

2 Stipula del contratto
SPRICH SA è vincolata all'offerta presentata per trenta giorni. Il termine decorre dal giorno di recapito dell'offerta. Il contratto si ritiene stipulato con l'accettazione dell'offerta. Il termine è rispettato se la dichiarazione di accettazione è pervenuta presso SPRICH SA l'ultimo giorno della scadenza.

3 Volume delle prestazioni / conferma di ricezione
Il volume delle prestazioni deriva dalla conferma d'ordine di SPRICH SA. Il contraente è tenuto a verificare la conferma d'ordine di SPRICH SA e segnalare eventuali incongruenze a SPRICH SA entro 48 ore dalla ricezione.

Il contraente è tenuto a verificare la merce ricevuta da SPRICH SA e a segnalare immediatamente eventuali difetti. Con la firma della conferma di ricezione, il contraente conferma di aver ricevuto la merce in stato ineccepibile.

SPRICH SA è autorizzata ad addebitare separatamente le prestazioni che non sono incluse nella conferma d'ordine (in particolare disegni, quota di imballaggio, trasporto, montaggio, messa in funzione, manutenzione [elenco non esaustivo]). A questo scopo sono determinanti i prezzi di SPRICH SA validi al momento dell'esecuzione del contratto.

4 Termini di consegna
I termini di consegna indicati nella conferma d'ordine sono solo approssimativi, tranne il caso in cui SPRICH SA abbia confermato per iscritto una data di consegna definita. La data di consegna indicata nella conferma d'ordine rappresenta solo un valore orientativo.

SPRICH SA è impegnata a rispettare i termini e le date di consegna. Se i termini e/o la data di consegna non possono essere rispettati da SPRICH SA, quest'ultima non è responsabile di eventuali ritardi nei confronti del contraente. Il contraente non ha il diritto di pretendere il risarcimento del danno né di recedere dal contratto.

5 Luogo di consegna
Le parti definiscono il luogo dell'esecuzione nella conferma d'ordine.

6 Transferimento del rischio / fornitura / obbligo di controllo
Benefici e rischi passano al contraente non appena la merce è pronta per la spedizione o, nel caso di ritiro diretto, nel momento della consegna al contraente. SPRICH SA rifiuta esplicitamente qualsiasi responsabilità per i danni connessi al trasporto.

Le parti contraenti sono libere di disciplinare diversamente i benefici e i rischi e SPRICH SA ha il diritto di addebitare al contraente gli oneri supplementari risultanti in questo contesto.

Il contraente è tenuto a controllare la merce (opera) per i difetti immediatamente dopo il ricevimento con la massima cura possibile. In ogni caso il contraente è tenuto a controllare lo stato della merce immediatamente dopo la ricezione della stessa nonché a eseguire collaudi, prove di pressione e/o altre verifiche.

Eventuali difetti devono essere contestati immediatamente.

7 Garanzia
Il difetto sussiste se la merce non è idonea all'uso previsto o se il suo valore è ridotto in modo notevole.

Nell'uso della merce il contraente deve osservare le eventuali istruzioni di montaggio, di utilizzo e di manutenzione (di seguito "istruzioni"). In mancanza di istruzioni, il contraente è tenuto a richiederle per iscritto a SPRICH SA prima del montaggio e della messa in servizio.

Eventuali diritti derivanti da difetti della merce si prescrivono alla scadenza di un anno dalla ricezione della merce.

SPRICH SA ha il diritto di eliminare il difetto a scelta mediante la riparazione o la sostituzione con merce equivalente. SPRICH SA si riserva il diritto di decidere quale delle due opzioni sarà presa in considerazione. Sono esclusi i danni conseguenti a un errore da parte di SPRICH SA.

Se SPRICH SA non provvede all'eliminazione del difetto entro un termine appropriato, il contraente ha il diritto di pretendere a scelta la (ulteriore) riparazione o la riduzione del compenso per la produzione. Il contraente tuttavia ha il diritto di pretendere l'ulteriore riparazione solo se questa non determina spese sproporzionate rispetto all'interesse alla riparazione.

Il termine appropriato (ai sensi del paragrafo 5 della presente disposizione) è da considerarsi il termine di consegna indicato nella conferma d'ordine. Rimane in ogni caso escluso il diritto del contraente alla sostituzione e al rimborso dell'eventuale danno generato dal difetto. Lievi variazioni di colore derivanti dal trattamento delle superfici non sono da considerarsi difetti.

8 Responsabilità
SPRICH SA risponde esclusivamente dei danni derivanti da azioni intenzionali o negligenza grave. La responsabilità di SPRICH SA è limitata quantitativamente al compenso per la produzione, indipendentemente dal motivo giuridico o dalla forma della colpa.

La limitazione della responsabilità di cui al paragrafo 1 si applica alle pretese contrattuali, extracontrattuali e quasi contrattuali.

9 Prezzi / compenso per la produzione
I prezzi di SPRICH SA si intendono sempre escluse le imposte sul fatturato di legge (imposta sul valore aggiunto), franco magazzino o fabbrica di SPRICH SA, senza imballaggio e montaggio, ma incluso il carico (o la consegna) allo spedizioniere (ferrovie, posta ecc.)

La durata di un ritardo nella fornitura dovuta a SPRICH SA non dà alcun diritto alla compensazione del rincaro o della variazione del cambio.

10 Annulamento dell'ordine / obbligio di accettazione
In caso di annullamento dell'ordine, il contraente è obbligato a tenere indenne SPRICH SA da tutti gli oneri. Si applica l'art. 377 OR.

Il contraente è tenuto in ogni casi ad accettare la merce (opera) fornita da SPRICH SA. Se il contraente rifiuta l'accettazione, oltre ai diritti di ricorso previsti dalla legge, SPRICH SA è autorizzata a pretendere una penale del 30% del compenso per la produzione.

11 Limite di credito, condizioni di pagamento, mora del debitore e del creditore
Prima della consegna della merce (opera), viene eseguito un controllo del limite del credito del contraente. SPRICH SA si riserva il diritto di pretendere dal contraente il pagamento anticipato. In accordo con il contraente, SPRICH SA emette una fattura d'acconto SIA.

Le fatture di SPRICH SA devono essere pagate al netto, ovvero senza sconto. Eventuali oneri connessi al trasferimento e/o all'incasso (in particolare in caso di pagamento mediante bonifico postale, bonifico bancario o assegno) sono a carico del contraente.

Le fatture di SPRICH SA devono essere saldate entro trenta giorni dalla data di emissione. Dopo la scadenza del termine di pagamento di trenta giorni, il contraente è da considerarsi moroso senza la necessità di alcun sollecito. In caso di mora del debitore da parte del contraente, SPRICH SA ha il diritto di trattenere le sue prestazioni.

Inoltre, in tal caso, SPRICH SA ha il diritto di far pervenire al contraente solleciti di pagamento onerosi, secondo quanto specificato di seguito:

  • Primo sollecito di pagamento:       CHF 00.00
  • Secondo sollecito di pagamento: CHF 20.00
  • Terzo sollecito di pagamento:        CHF 40.00

In caso di mora del creditore da parte del contraente, ciò non ha alcun effetto sulla scadenza dell'obbligo di pagamento nei confronti di SPRICH SA. Inoltre, in tal caso, SPRICH SA si riserva espressamente il diritto di depositare l'opera da fornire a spese e a rischio del contraente.

Il contraente non è autorizzato ad addebitare alcuna presunta contropretesa. Inoltre, il contraente non è esonerato dall'obbligo di pagamento nemmeno asserendo altre pretese (in particolare diritti di garanzia) nei confronti di SPRICH SA.

12 Riserva di proprietà
SPRICH SArimane proprietaria della merce fornita fino a quando il contraente non ha saldato integralmente il suo debito. Il contraente autorizza SPRICH SA a procedere, a spese del contraente stesso, all'iscrizione nel registro dei patti di riserva della proprietà (art. 715 segg. CC).

Senza previo consenso di SPRICH SA, il contraente non è autorizzato a utilizzare le immagini e i testi della documentazione di vendita di SPRICH SA (in particolare anche il materiale del sito web di SPRICH SA).

13 Clausola salvatoria
Se una o più disposizioni del contratto (incluse le CGC) sono invalide, inefficaci o nulle, ciò non pregiudica in alcun modo la validità delle rimanenti disposizioni. In questo caso le parti si impegnano a sostituire la disposizione non applicabile con una avente un effetto economico sostanzialmente simile.

14 Legge applicabile / foro competente
Le presenti CGC e il contratto stipulato tra le parti sono soggetti al diritto svizzero, ad esclusione delle norme di diritto internazionale privato. Eventuali controversie devono essere giudicate dai tribunali di Zugo.

Le presenti CGC sono valide a partire dal 1° settembre 2021.

CGC (PDF)