Scala a chiocciola a Malters

Due piccioni con una fava: scala a chiocciola e balcone

Per l’edificio abitativo dell’hinterland di Lucerna è stata realizzata una scala a chiocciola del tutto particolare. La scala a chiocciola originariamente intende essere un elemento di collegamento tra determinati piani e di ingombro ridotto, ma le esigenze di questo progetto erano decisamente maggiori. La scala a chiocciola infatti funge da elemento portante sia per il balcone a sbalzo che per la struttura del tetto.

Pianerottolo intermedio e gradini
La scala a chiocciola ha un’altezza di oltre sei metri, con 33 alzate da 191,33 mm. Il diametro della scala corrisponde a 1,6 m. I gradini in grigliato si caratterizzano per una maglia di 33 x 33 mm e per la protezione antiscivolo semplice. Tutti gli elementi in acciaio sono zincati a caldo e quindi resistenti a corrosione e agenti atmosferici. Per la massima sicurezza d’uso la scala a chiocciola è stata dotata di un parapetto a staccionata di tipo B1, con corrimano in acciaio inossidabile V2A.
Visto che il punto di ingresso si trova in giardino, il pianerottolo intermedio forma un quarto di giro con quattro gradini invece di tre, per impedire contemporaneamente di battere il capo contro la scala a chiocciola nel punto di ingresso.

Calcolo dei carichi
Innanzi tutto era necessario calcolare i carichi intrinsechi e utili che agiscono sul tubo portante, per garantirne un dimensionamento adeguato. Si sono calcolati un carico del tetto pari a 41,5 kN e un carico del balcone pari a 30,4 kN. Dopo aver concluso i conteggi relativi, ne è derivato un carico verticale di portata pari a 7190 kg. In base a tali calcoli era necessario realizzare un tubo portante di diametro pari a 193,7 mm e con spessore della parete di 6,3 mm.

Il tubo portante della scala a chiocciola è fissato in tre diversi punti: sul fondo al fondamento, sul balcone a balzo con una testata di appoggio, che sostiene anche il balcone, e sull’armatura del tetto. La sezione angolare anteriore della piastra di fondo del balcone è intagliata per evitare di battere il capo quando si sale la scala.

Dati tecnici
Materiale: sistema con scala a chiocciola in acciaio zincato a caldo
Gradini: gradini in griglia con protezione antiscivolo
Maglia dei gradini: 33 x 33 mm
Pianerottolo intermedio: 1 pianerottolo da un quarto
Parapetto: parapetto a staccionata di tipo B
Corrimano: acciaio cromato


Persona di contatto
Luigi Cirillo
Luigi CirilloDirettore generale / Comproprietario+41 41 768 10 91Tutti gli interlocutori
Posto
Persona di contatto
Tutti gli interlocutori